Barriere di sicurezza con LED

Specificatamente progettate per il mondo della farmaceutica e della cosmetica

  • da Sick Spa
  • 7 Dicembre 2019
  • 1280 views
  • Barriere di sicurezza con LED
    Barriere di sicurezza con LED

Non si può parlare di industria farmaceutica e cosmetica senza parlare di ambienti sterili e sostanze chimiche aggressive, due peculiarità che richiedono massima attenzione da parte degli operatori e l’adozione di dispositivi d’automazione con particolari accorgimenti. Come, ad esempio, una sensoristica dotata di custodia in acciaio inox, opportunamente sigillata, resistente agli agenti chimici e ai cicli di lavaggio e dal design lineare per una massima igiene. Proprio queste caratteristiche sono i plus di TWINOX4, le nuove barriere di sicurezza firmate SICK.

Custodia in acciaio inox 1.440/316L

Specificatamente progettata per il mondo della farmaceutica e della cosmetica, TWINOX4 possiede una custodia in acciaio inox 1.440/316L che soddisfa i gradi di protezione IP65 e IP67. L’assenza di fori e fessure nella custodia e la presenza di un frontalino in vetro consentono una pulizia del sensore semplice e nessun rischio di accumulo di sporco durante il ciclo produttivo.

Tre diverse varianti

Sviluppata in tre diverse varianti con altezza del campo protetto di 300, 420 o 600mm, questa barriera è caratterizzata da un campo di lavoro fino a 4,5m e una risoluzione di 14mm, e può essere impiegata in ambienti con temperatura compresa tra -20 e +55°C.

Funzione principale

Funzione principale di TWINOX4 è quella di proteggere gli operatori. Dotata di LED colorati lungo l’intera altezza del campo protetto, TWINOX4 dialoga in modo istantaneo ed immediato con l’utilizzatore: la luce verde indica che la barriera è attiva e, quindi, se viene oltrepassata l’area di allarme, il sensore interrompe le attività della macchina alla quale è collegata. 5 LED blu, inoltre, aiutano l’operatore durante l’installazione, verificando istantaneamente la qualità dell’allineamento della barriera fotoelettrica. Altri LED segnalano eventuali malfunzionamenti o anomalie della barriera stessa, per una semplice diagnostica.