L'esposizione Lamiera debutterà a Fieramilano nel 2017

  Richiedi informazioni / contattami

Nuova sede e anni dispari per la manifestazione dedicata alle macchine utensili e alle tecnologie della deformazione

L'esposizione Lamiera debutterà a Fieramilano nel 2017
L'esposizione Lamiera debutterà a Fieramilano nel 2017

LAMIERA, la manifestazione internazionale dedicata all’industria delle macchine utensili a deformazione e a tutte le tecnologie innovative legate al comparto, debutterà a Milano.

Dal 17 al 20 maggio 2017, il prestigioso e moderno quartiere espositivo di fieramilano Rho ospiterà la nuova edizione di LAMIERA che, oltre alla sede, modifica anche il suo posizionamento nel calendario internazionale delle manifestazioni espositive, scegliendo gli anni dispari per presentarsi al pubblico.

Un punto di riferimento

Promossa da UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, e organizzata da CEU-CENTRO ESPOSIZIONI UCIMU, la manifestazione si è affermata negli anni come punto di riferimento per quanti operano nel comparto delle tecnologie a deformazione.

La location

Sulla base dei risultati raccolti e in virtù dell’autorevolezza acquisita nelle edizioni bolognesi, LAMIERA cambia “il suo corso” e si trasferisce a Milano ove potrà sfruttare, anzitutto l’internazionalità della città e del quartiere fieristico, naturale attrattiva per gli operatori stranieri. Perfettamente integrato nel sistema dei trasporti autostradali, ferroviari (alta velocità), aerei (tre aeroporti), fieramilano potrà offrire inoltre interessanti sinergie con altre manifestazioni espositive ospitate nello stesso periodo e dedicate a settori limitrofi.

La vicinanza temporale e logistica di eventi fieristici contigui per repertorio tecnologico è infatti uno degli asset principali capaci di incrementare in modo più che esponenziale il valore degli stessi, portando benefici a espositori e visitatori coinvolti.

“Proprio in ragione di ciò - ha affermato Luigi Galdabini, presidente UCIMU - e in risposta alla richiesta degli espositori, LAMIERA cambia sede e anno di svolgimento con il duplice obiettivo di incrementare ulteriormente l’internazionalità della mostra e di assicurarle un miglior posizionamento nel programma degli eventi internazionali”.

“D’altra parte - ha continuato Galdabinil’internazionalità della città, unica per rete di trasporti urbani e extra-urbani, per connessioni con l’estero e per offerta di servizi, cultura e svago, insieme alla funzionalità del quartiere espositivo, tra i primi in assoluto per razionalità degli spazi e efficienza dei servizi, saranno di ulteriore slancio per la manifestazione dedicata ad uno dei comparti manifatturieri più promettenti”. 

Corrado Peraboni, amministratore delegato di Fiera Milano ha affermato: “siamo orgogliosi di poter annoverare LAMIERA nel portafoglio delle manifestazioni ospitate da Fiera Milano che, con l’evento promosso da UCIMU, rafforza la sua offerta nel segmento dell’industria e dell’high tech manifatturiero. D’altra parte siano certi che la collaborazione con l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili per questo nuovo evento sarà decisamente proficua, proprio come accade da sessanta anni a questa parte con BI-MU biennale di settore sempre a firma di UCIMU”.

Tecnologie in mostra

Macchine per la deformazione della lamiera, per la saldatura, il taglio e l’ossitaglio, macchine per la lavorazione di barre, tubi, profilati, presse, macchine per la tranciatura e la punzonatura, trattamento finitura, componenti e accessori sono alcune delle tecnologie in mostra.

Nuove aree espositive

Ad arricchire la manifestazione saranno, a partire dall’edizione 2017, nuove aree espositive incentrate su prodotti e soluzioni connessi con le tecnologie della deformazione che, in Italia, non hanno ancora eventi dedicati. È il caso di Fastener Industry, che presenterà il meglio della produzione di viti, bulloni, sistemi di serraggio e fissaggio, e Blech Italy Service incentrato su subfornitura tecnica e servizi all’industria.

Come da tradizione, LAMIERA proporrà un percorso strutturato di approfondimento delle tematiche di interesse per gli operatori del settore inserite nel cartellone di convegni e incontri di Accademia Lambda, che, come una vera accademia, accoglierà anche studenti di istituti superiori, università e corsi post-laurea.

Completano il quadro, gli incontri B2B tra espositori e utilizzatori e le delegazioni di operatori esteri invitati a partecipare alla manifestazione, nell’ambito di un programma strutturato di visite coordinato dall’associazione. 

Pubblicato il 11 Luglio 2016 - (485 views)
Articoli correlati
Come l’e-commerce sta cambiando la filiera industriale
La dichiarazione del fornitore
Un lento e difficile recupero
Il brand Pramet andrà a sostituire tutti i prodotti a marchio Impero
Il venditore meraviglioso
Chesterton Company stringe un accordo di distribuzione con Fluidmec
Hardware Forum, l’evento 2016 delle Ferramenta
Nuovi uffici per la sede di Milano di Datalogic
Nuova sede per Endress+Hauser Italia
Cuscinetti per le turbine eoliche