L’impianto fotovoltaico installato da Poggi è un asset di strategica importanza

  Richiedi informazioni / contattami

Nel primo anno di esercizio ha registrato performance di livello, producendo un totale di energia pari a 402.383 kWh e riducendo l'emissione in atmosfera di 233,4 tonnellate di CO2

Energia

L’impianto fotovoltaico installato da Poggi è un asset di strategica importanza
L’impianto fotovoltaico installato da Poggi è un asset di strategica importanza

Il presente e il futuro di Poggi Trasmissioni Meccaniche si delinea sempre di più all'insegna di soluzioni green e di politiche aziendali virtuose in grado di conciliare il rispetto dell'ambiente con il conseguimento degli obiettivi di ricerca e sviluppo. I risultati del primo anno d'esercizio dell'impianto fotovoltaico, installato lo scorso inverno, presso l'headquarter di Castenaso (BO), confermano, infatti, la bontà e l'opportunità della strategia aziendale di puntare su energie rinnovabili.

Performance e aspettative

L'impianto, composto da 1383 moduli da 285 Wp e con potenza nominale di 394, 155 kWP, ha registrato performance in linea con quelle che erano le aspettative e le stime degli ingegneri e dei tecnici della Siat Energy, realtà di spicco del settore, che ne ha curato lo sviluppo in tutte le sue fasi, dallo studio di fattibilità alla realizzazione tecnica. A partire dal 13/03/2020 (entrata in esercizio) fino al 31/12/2020 il confronto mensile tra produzione attesa e reale ha segnato differenze molte lievi, in alcuni casi in negativo, in altri casi in positivo come a marzo, ad aprile e a settembre quando l'energia effettiva prodotta ha superato quella stimata.

Valori attesi

Nel complesso i valori attesi di progetto sono stati rispettati con un totale di energia prodotta pari a 402.383 kWh invece che di 412.538 kWh. Infine sul profilo dell'impatto ambientale sono derivati importanti benefici per l'intera collettività e comunità. L'impianto ha ridotto l'emissione in atmosfera di 233,4 tonnellate di CO2,  una cifra importante e che in maniera più efficace si può tradurre con l'immaginaria presenza di una piccola foresta di 30.470 alberi.

Pubblicato il 2 Marzo 2021 - (73 views)
Articoli correlati
Cogeneratore su misura
Pistola di soffiaggio a impatto, a risparmio energetico
Manutenzione e controllo completo per l’impianto di cogenerazione di QVC
Dall’audit al monitoraggio: così l’Internet of Things gestisce i consumi energetici
5 step per ottenere le massime performance dall'impianto
Fotovoltaico: dall’iter burocratico alla manutenzione
Expertise completa dei motori MWM e delle componenti dell’impianto
Nuova vita a un impianto di cogenerazione di un’azienda zootecnica
Sistemi di raffreddamento per il Thermal Management dei processi dell’idrogeno
DuoDrive: riduttore e motore in un'unica carcassa
Dove c'è energia, c'è AB
Oleodinamica Hydac
InfoPMS4.0 di ib industry
InfoPMS4.0 di ib industry
Dove c'è energia, c'è AB
Torrino di estrazione in CC per quadri elettrici
Ventilazione da tetto a risparmio energetico
Soluzioni per l'efficienza energetica SMC
Moduli IGBT di Fuji Electric
Costruire le macchine del domani