Sistemi di scorrimento

Norelem lancia una proposta per l'industria manifatturiera e meccanica

  • da Norelem
  • 29 Gennaio 2024
  • 4 views
  • La soluzione si presta per applicazioni industriali e commerciali
    La soluzione si presta per applicazioni industriali e commerciali
  • Il prodotto è adatto a porte scorrevoli, cassetti estraibili, binari o carrelli di scorrimento
    Il prodotto è adatto a porte scorrevoli, cassetti estraibili, binari o carrelli di scorrimento
  • La proposta è adatta anche in condizioni ambientali difficili
    La proposta è adatta anche in condizioni ambientali difficili
  • La soluzione garantisce un movimento fluido
    La soluzione garantisce un movimento fluido

Le guide a bassa usura di norelem sono pensate per migliorare le pratiche di progettazione in diversi settori dell'industria manifatturiera e meccanica. Consentono movimenti lineari a bassa usura e richiedono una manutenzione minima

Corpo robusto

Le guide lineari norelem hanno un corpo robusto in zinco pressofuso, che garantisce uno scorrimento a bassa usura per le slitte in alluminio con una scanalatura di 8 mm. Un carrello di guida può essere inserito nella scanalatura, formando un robusto sistema di scorrimento con un cuscinetto a strisciamento. Inoltre, gli elementi di scorrimento in plastica agganciati assicurano un delicato movimento lineare dei profili in alluminio.

Condizioni ambientali difficili

La soluzione norelem previene l'accumulo di sporco e detriti e non necessita di lubrificazione aggiuntiva per un funzionamento regolare. In questo modo, il dispositivo di scorrimento può essere utilizzato anche in condizioni ambientali difficili, in presenza di polvere, umidità e sporcizia. Gli accessori possono essere fissati alla guida profilata con i dadi M6 in dotazione, secondo la norma DIN 439, con un carico massimo ammissibile di 50 newton.

Leva di bloccaggio

Le guide profilate norelem sono disponibili anche con una leva di bloccaggio in plastica rinforzata con fibra di vetro. Stringendo questa leva di bloccaggio, un blocco al centro della guida viene tirato contro il profilo di alluminio, in modo che il sistema di scorrimento non possa muoversi. Ad esempio, una coppia di serraggio di 15 newton metri sulla leva di serraggio genera una forza di serraggio di 600 newton. Questo sviluppo delle guide profilate con l'unità di serraggio aggiuntiva amplia la gamma di applicazioni disponibili.

Movimento fluido

Le guide profilate con più guide dovrebbero essere progettate come una combinazione di cuscinetti fissi (forma F, con viti M6) e cuscinetti flottanti (forma L, con viti M5). In questo modo si compensano le tolleranze di forma e si garantisce un movimento fluido.