Martedì, 28 Febbraio 2017

Log in

Effettua il log in per accedere a tutti i contenuti
e le funzioni.

Novità di prodotto

Trasduttore di pressione per ambienti difficili

adatto alla misurazione in presenza di fluidi molto densi e viscosi

Pubblicato il 1 Luglio 2009 - ( views)

da Redazione Web

Gefran di Provaglio d'Iseo (BS) lancia Tpfda, il sensore di pressione industriale adatto alla misurazione in presenza di fluidi particolarmente densi o ad alta viscosità come olii, gomme, paste, prodotti chimici. Settori, questi, dove i tradizionali trasduttori a membrana arretrata risultano difficilmente utilizzabili. La loro affidabilità anche negli ambienti più gravosi deriva dall'elevato spessore della membrana: i Tpfda, infatti, sono basati sul principio di misura estensimetrico a strain gauge su acciaio (INOX 17-4 PH). L'elettronica di ultima generazione dispone di un'ampia scelta di segnali di uscita in corrente e in tensione; inoltre l'innovativa funzione di 'Autozero & Span digitale' consente un facile e rapido aggiustamento automatico dello zero dopo l'installazione, con il semplice tocco di una penna magnetica in dotazione al trasduttore. Sono disponibili una vasta gamma di campi da 10 a 1000 bar con membrana spessa, quindi adatta anche a media abrasivi, dimensioni compatte, temperatura di esercizio fino a 120°C e siamo gli unici ad avere la funzione di Autozero & Span digitale (no trimmer) che comprende anche la generazione del segnale di calibrazione (80% FS).


Richiesta informazione gratuita

Log in con il tuo account IEN.eu

Crea un account - Hai dimenticato la tua password?

Inserisci i tuoi contatti
Torna su

Crea un account - Hai dimenticato la tua password?

Abbonati a IEN Italia

Da più di 10 anni IEN Italia è la fonte affidabile che i decision makers scelgono per la ricerca di nuovi prodotti e soluzioni in campo industriale.

Leggi IEN Italia