SPS Italia si conferma momento di incontro imperdibile per l’industria manifatturiera

40.133 visitatori verso un futuro 5.0, sostenibile e umano-centrico

  • 3 Giugno 2024
  • 5 views
  • SPS Italia si conferma momento di incontro imperdibile per l’industria manifatturiera
    SPS Italia si conferma momento di incontro imperdibile per l’industria manifatturiera

Fiere di Parma, 28-30 maggio 2024. La dodicesima edizione della fiera ha registrato una significativa crescita e richiamato l’attenzione delle imprese sulle migliori tecnologie per il sistema produttivo, con percorsi di eccellenza legati a intelligenza artificiale, IT/ IIoT, robotica, meccatronica, additive manufacturing, sostenibilità. Larga partecipazione di pubblico anche agli eventi e ai convegni. In plenaria di apertura Raffaele Spallone, Dirigente divisione digitalizzazione delle imprese e analisi dei settori produttivi MIMIT, ha sottolineato come il Piano Transizione 5.0 possa rappresentare un’opportunità per il Paese, puntando sui beni digitali per una riduzione dei consumi e una produzione più sostenibile e competitiva. All’interno dell’area Education, dove studenti e studentesse si sono appassionati alle tecnologie esposte, è intervenuta anche Anna Brancaccio, Dirigente Ministero dell’Istruzione e del Merito.

Presentata la seconda edizione di Position Paper “Verso una Trasformazione Digitale Umano-Centrica”, a cura del Comitato Scientifico della manifestazione, che intende offrire oltre a una visione generale, anche alcuni approfondimenti specifici relativi all’evoluzione tecnologica di Industria 4.0 e 5.0.

Donald Wich, Amministratore Delegato Messe Frankfurt Italia: “nei tre giorni abbiamo registrato una grandissima affluenza, segno di una consapevolezza sempre più concreta da parte delle imprese sull’innovazione come percorso necessario per raggiungere traguardi di competitività e sostenibilità. Quest’anno SPS Italia è stata un mix vincente di incontri, tecnologie, formazione e nuove competenze per una nuova idea di fabbrica, in cui le soluzioni più all’avanguardia sono al servizio dell’uomo. Siamo felici di aver offerto un appuntamento di networking che ha coinvolto tutta la filiera, dai fornitori di tecnologia, al manifatturiero, alle nuove generazioni.”

Andrea Bianchi, Presidente ANIE Automazione: “i numeri estremamente positivi in termini di visitatori ed espositori dimostrano come questa fiera continui a rappresentare l’evento di riferimento nel settore e ad essere una vetrina dell'innovazione tecnologica del comparto. Investire in innovazione, declinata in particolare in sostenibilità e digitalizzazione, si conferma la scelta strategica operata delle aziende per continuare a crescere nel mercato globale, anche in uno scenario sempre più complesso e di difficile prevedibilità. L’auspicio di ANIE Automazione è che lo slancio e la vitalità espressi con chiarezza dalle aziende possano incrociarsi con politiche economiche lungimiranti e calibrate sulle reali esigenze del tessuto manifatturiero italiano. Il bilancio della presenza di ANIE Automazione a SPS Italia è senz’altro positivo: abbiamo presentato l’edizione 2024 dell’Osservatorio e la nuova Guida Tecnica dedicata all’interconnessione per il mondo industriale oltre al Vademecum 5.0. Nei prossimi mesi poi proseguirà la collaborazione con Messe Frankfurt Italia per l’organizzazione dei nostri Forum dedicati ai sistemi di visione e a meccatronica e software industriale.”

Premi SPS Italia 2024

She SPS Italia Award

  • Imprenditoria femminile - Giorgia Roversi, TECO SPA
  • Sostenibilità sociale - Maria Chiara Franceschetti, Gefran
  • Empowerment - Giorgio Ferrandino, SEW-EURODRIVE Italia
  • Mentorship - Melissa Guerini, KEB Automation Italia

 

Roberto Maietti Award

  • Daniele Fornasier, beanTech

Pervasive AI for Manufacturing: from Advanced Automation Applications to Intelligent Ecosystem Monitoring

SPS Italia UP Challenge

  • SMUSH biodegradable filler packaging di SMUSH Materials

Materiale circolare e naturale costituito da scarti agricoli organici e fermentato, che offre soluzioni compostabili nel settore degli imballaggi industriali a riempimento

 

La prossima edizione è a Parma dal 13 al 15 maggio 2025.