Termocamere portatili radiometriche

  Richiedi informazioni / contattami

I dispositivi di FLIR semplificano la diagnostica in ambito edile e massimizzano l'operatività

Test & Measurement

Termocamere portatili radiometriche
Termocamere portatili radiometriche
Termocamere portatili radiometriche
Termocamere portatili radiometriche

Per garantire l'operatività ottimale di grattacieli commerciali, stabilimenti industriali, data center e infrastrutture critiche è necessario mantenere un ambiente sicuro e protetto. Per soddisfare questa esigenza, un numero sempre maggiore di aziende sta impiegando le termocamere per migliorare la protezione perimetrale contro le intrusioni e per ottimizzare lo screening della temperatura cutanea agli ingressi. Oggi, i gestori di immobili utilizzano sempre più spesso le termocamere nelle procedure di diagnostica e manutenzione predittiva degli edifici, al fine di rilevare i problemi e risolverli in modo proattivo.

Problemi occulti

Senza l'uso di strumenti diagnostici adeguati non è possibile diagnosticare rapidamente i problemi costruttivi. I malfunzionamenti non rilevati puntualmente si aggraveranno di giorno in giorno. Un condotto di ventilazione e condizionamento dell'aria disallineato può causare perdite d'aria e riscaldare in modo eccessivo un ambiente, creando una condizione di disagio per le persone che lavorano in quell'area. Il mancato intervento su un tubo ostruito o rotto di un impianto idraulico è causa di infiltrazioni d'acqua e formazione di muffe. Un collegamento elettrico allentato o surriscaldato può provocare un accumulo di calore e un guasto del circuito o un blackout. Tutti questi scenari comportano tempi di inattività del sistema, interruzioni dell'attività e perdite economiche. Ecco perché è così importante che i gestori dell'edificio e i team di manutenzione siano in condizione di individuare i problemi prima che si verifichi un guasto e di sfruttare le tecnologie che mantengono le utility dell'edificio in perfetta operatività.

Valutazione delle opzioni disponibili

Mentre perdite d'aria, infiltrazioni di acqua o circuiti sovraccarichi potrebbero sfuggire all'occhio nudo, la tecnologia termica li rende chiaramente visibili. Tutti gli oggetti emettono radiazioni, ossia calore. I sensori termici misurano le firme termiche di tutti gli oggetti e rappresentano nell'immagine ogni minima differenza di calore. Soluzioni ancora più innovative, le termocamere radiometriche, forniscono immagini che mostrano i valori di temperatura.

Per l'ispezione di edifici con la tecnologia termica o a infrarosso, sono disponibili due alternative comuni: i termometri a infrarosso e le termocamere radiometriche portatili. I termometri a infrarosso sono strumenti accessibili che misurano la temperatura in un singolo punto. Le termocamere radiometriche consentono di misurare la temperatura in migliaia di punti. Infatti, ogni pixel di un'immagine termica radiometrica è associato ad una misura di temperatura, per fornire una comprensione molto più ampia e completa dell'area ispezionata. 

Per questi motivi e per i numerosi evidenti vantaggi, gli ispettori optano sempre più spesso per l'uso di termocamere portatili radiometriche. In primo luogo, queste termocamere forniscono una maggiore copertura di scansione, a vantaggio della velocità di rilevazione. Le termocamere sono uno strumento di screening senza contatto, che consente di monitorare apparecchiature sotto tensione, come i componenti elettrici, a distanza di sicurezza. Grazie al dettaglio dell'immagine, le termocamere offrono una visione più completa di un problema. Queste immagini termiche servono come prova per convalidare una diagnosi e verificare che il problema sia stato risolto, aumentando la credibilità del professionista e la garanzia di qualità. Le termocamere sono uno strumento distintivo, che orienterà il cliente nella scelta del professionista.

Scenari di utilizzo della termografia

Sono molte le applicazioni diagnostiche in ambito edile. Ecco alcuni scenari significativi in cui l'utilizzo di termocamere radiometriche farà la differenza.

  • Ispezione di involucri edilizi e dispersioni termiche: L'integrità dell'involucro di un edificio è direttamente correlata al consumo energetico. Una percentuale elevata di edifici commerciali utilizza l'energia in modo inefficiente o non necessario. Per rilevare questi problemi, gli ispettori possono avvalersi di termocamere portatili per ispezionare involucro edilizio, solette, tetti, pareti, finestre e porte. Le immagini termiche visualizzano le crepe nei manufatti che provocano dispersioni termiche. Una termocamera consente di visualizzare il comportamento del flusso di aria fredda attraverso un punto di fuga della struttura, che si traduce nel raffreddamento indesiderato di un'area. Una fuga d'aria può disperdere fino al 50% dell'energia utilizzata per il riscaldamento. Le termocamere sono utili anche per rilevare altri problemi dell'involucro edilizio, come la ricerca di carenze o difetti di materiale isolante, di formazione di muffe nell'isolamento, l'identificazione di infiltrazioni d'acqua nei tetti piani e molte altre problematiche.
  • Efficienza del sistema di climatizzazione e risparmio sui costi: Il funzionamento ininterrotto e l'efficienza dei sistemi di climatizzazione di edifici di grandi dimensioni è fondamentale per garantire la qualità dell'aria, la temperatura e la soddisfazione generale delle persone. Un sistema di climatizzazione efficiente può anche contribuire ad abbassare i costi energetici ed a ridurre al minimo le spese per i proprietari. Ad esempio, un'amministrazione comunale ha installato un sistema di climatizzazione ad alta efficienza nella propria sede. Tuttavia, invece di ridurre i costi, le bollette energetiche sono triplicate nell'arco di un anno. L'ispezione con una termocamera radiometrica ha rivelato che l'impianto di riscaldamento soffiava aria calda in una stanza contemporaneamente all'immissione di aria fredda dall'impianto di climatizzazione. Grazie a questa diagnosi, il personale addetto alla manutenzione ha potuto individuare e risolvere il problema tecnico. Il sistema di climatizzazione ha quindi iniziato a funzionare come previsto e l'amministrazione comunale ha finalmente potuto apprezzare un reale risparmio sui costi.
  • Ispezioni di componenti elettrici e meccanici: I sistemi di riscaldamento e ventilazione, così come i sistemi di motori critici, si basano su centinaia di componenti elettrici per il loro funzionamento. Un componente difettoso potrebbe fondere un collegamento o causare un guasto del circuito. La scansione dei componenti con una termocamera radiometrica può mostrare la presenza di un flusso elevato di corrente, un collegamento allentato o un carico sbilanciato. Tutti questi fattori generano un accumulo di calore e possono essere i primi segni di un imminente problema sul circuito elettrico. Questa tecnica diagnostica è utile per prevenire guasti alle apparecchiature, evitando tempi d'inattività imprevisti e la sostituzione forzata di apparecchiature costose.

Come orientarsi verso una scelta informata

Per rilevare i problemi costruttivi con una termocamera radiometrica, pianificazione strategia e formazione sono due elementi fondamentali. Ecco alcuni consigli per il personale addetto agli impianti, alla manutenzione e all'ispezione.

  1. Porsi la domanda giusta – Cosa devo misurare? Da che distanza? Quale livello di dettaglio dell'immagine è richiesto? Quale differenza di temperatura è necessaria per l'ispezione dell'edificio? L'ispezione sarà effettuata in inverno o in estate? Saranno necessari test ausiliari per confermare la diagnosi? Porsi queste domande contribuirà a inquadrare l'attività, selezionare la soluzione adottare ed stabilire il momento migliore per condurre l'ispezione.
  2. Scegliere lo strumento giusto - È importante distinguere le termocamere di alta qualità che forniscono risultati accurati da altre soluzioni meno affidabili. Le caratteristiche distintive di una termocamera ad alte prestazioni per la diagnostica di edifici comprendono la robustezza, la facilità d'utilizzo dell'interfaccia, la risoluzione elevata e la capacità d'integrazione con un software per la creazione di rapporti. I modelli di punta della gamma FLIR comprendono le termocamere FLIR C5, Ex-Series e Exx-Series.
  3. Massimizzare il successo dell'installazione con la formazione – Affina le tue abilità frequentando un corso del Centro di formazione FLIR ITC per comprendere meglio come conducibilità termica, emissività e fattori ambientali influenzano le letture di temperatura. Riceverai anche supporto per la tua specifica applicazione.
  4. Scansionare dall'esterno verso l'interno – Esegui ispezioni termografiche procedendo dall'esterno verso l'interno dell'edificio. Esamina l'esterno dell'edificio e individua carenze d'isolamento, ponti termici, ponti freddi e altri difetti. Successivamente, spostati all'interno, per scansionare le pareti di ciascuna stanza. Infine, concentrati sui singoli sistemi, il sistema di climatizzazione, i sistemi elettrici, i motori, ecc.
Pubblicato il 3 Dicembre 2020 - (69 views)
FLIR Systems srl
Via Luciano Manara, 2
20051 Limbiate - Italy
+39-02-99451001
+39-02-99692408
Visualizza company profile
Descrizione

Da oltre 50 anni, FLIR Systems è leader mondiale nella produzione e commercializzazione di termocamere ad infrarossi impiegate in tutto il mondo per svariate applicazioni: manutenzione predittiva, ispezioni edili, ricerca e sviluppo, sicurezza e sorveglianza, settore marittimo, automazione industriale e molte altre ancora.

Mappa
Più prodotti da questo inserzionista
Articoli correlati
Telecamera acustica di precisione Fluke ii910
Temporizzatore multifunzione SMARTimer tipo 84.02
Manometro digitale con funzione di registrazione
Indicatore di pressione digitale
Calibratore di alta pressione
Unità di trasmissione remota dei dati e datalogger
Rilevatore autonomo di dati
Trasmettitori di pressione ad alta precisione
Pressostato e trasmettitore differenziale con IO-LINK
Misuratore di portata ed energia termica
Analizzatore testo 350
Pressostato compatto
Trasmettitori di Pressione Linea D e X
Misuratori di portata EL-FLOW Prestige
Regolatori di portata
Controllore elettro-pneumatico
Precision garanzia per l'industria
Dispositivo di misurazione multifunzione
Mini Cori-Flow
Regolatore di pressione elettronico
Telecamera acustica di precisione Fluke ii910
Temporizzatore multifunzione SMARTimer tipo 84.02
Manometro digitale con funzione di registrazione
Indicatore di pressione digitale
Calibratore di alta pressione
Unità di trasmissione remota dei dati e datalogger
Rilevatore autonomo di dati
Trasmettitori di pressione ad alta precisione
Pressostato e trasmettitore differenziale con IO-LINK
Un'offerta completa di soluzioni per la metrologia