Diego Comella Country Manager per RS Components Italia

  Richiedi informazioni / contattami

Con alle spalle una solida esperienza nel management, Comella avrà il compito di guidare il team affinché l’azienda diventi un importante punto di riferimento per clienti e fornitori

Diego Comella Country Manager per RS Components Italia
Diego Comella Country Manager per RS Components Italia

Diego Comella, che dal marzo ricopriva il ruolo di Head of Commercial Italy, a settembre è stato nominato Country Manager di RS Components per il territorio italiano. Dal 2014 a marzo scorso aveva ricoperto il ruolo di Finance Business Partner Southern Europe.

Importante punto di riferimento per clienti e fornitori

In qualità di Country Manager Italy, Comella dovrà guidare il team italiano verso il consolidamento dell’obiettivo aziendale di diventare punto di riferimento e prima scelta per clienti e fornitori. RS da diversi anni si sta impegnando per potenziare il proprio supporto ai clienti, affiancandoli lungo tutto il loro percorso d’acquisto e postvendita, allineando nel contempo la propria strategia con i fornitori e soddisfando i bisogni di entrambe le parti. Comella seguirà inoltre da vicino lo sviluppo della strategia mirata al riposizionamento di RS come distributore di MRO oltre che di automazione ed elettronica, alla specializzazione dei servizi tecnici per offrire ai clienti soluzioni innovative, all’utilizzo del data science per anticipare i bisogni dei clienti offrendo un servizio proattivo e personalizzato.

La carriera e l’esperienza di Diego Comella

Diego Comella vanta un’esperienza ventennale in importanti ruoli manageriali, ha lavorato dal 2000 al 2005 a Dublino in differenti settori, dai servizi alla produzione, in diverse aziende multinazionali tra le quali Symantec e Lastminute.com. Comella ha conseguito una laurea in Business, Accountancy & Tax presso l’Università La Sapienza di Roma e un master in General Management. Durante la sua esperienza in Irlanda ha ottenuto la qualifica di commercialista presso la Business School di Dublino ed è tutt’ora Certified Accountant.

Pubblicato il 21 Novembre 2018 - (86 views)
Articoli correlati
Al fianco dei distributori per vincere la sfida del 4.0
SKF rende noti i risultati del primo semestre 2019
PFERD presenta la 23° edizione del suo manuale
Soluzioni per l’utensileria in chiave Industry 4.0
Un impegno costante nella lotta alla contraffazione
Affidabilità ed efficienza per eolico e marittimo
Brexit sempre più vicina
Fortuna e sfortuna
Guide a sfera e a rulli
Misurazione dei livelli dell'acqua
Hardware Forum 2018
Accessori per pneumatica e oleodinamica
Cuscinetti orientabili a rulli schermati
Impianti produttivi efficienti
Cuscinetti e unità lineari lubrificati
Componenti meccanici per l'industria
Consulenza applicativa per utensileria
Maschi per materiali specifici
Utensili a mano multiuso
Sistema di tubi e raccordi
Il ricambio generazionale, una forte spinta alla Digital Transformation
Valvola a impulsi
Multimetro digitale per la verifica dei motori elettrici
Nodo IO-Link per valvole
Trasmettitori di livello
Strumento per prove di tenuta impianti
Misuratore per lo stoccaggio delle ceneri
Confermarsi un partner affidabile per l’industria di oggi e del futuro
Elettrovalvola per alto vuoto
Distributore non metallico per sistemi di lubrificazione
Strumento per prove di tenuta impianti
Misuratore per lo stoccaggio delle ceneri
Analizzatori di ossigeno per l'ottimizzazione della combustione
Tester elettrici senza contatto
Termocamere con App dedicata
Inaugurata una nuova ala dello stabilimento SKF a Villar Perosa
Multimetro con tecnologia Igm