Mercato ecommerce in crescita

  Richiedi informazioni / contattami

l'Osservatorio eCommerce B2c certifica una situazione positiva attraversata dal settore

Mercato ecommerce in crescita
Mercato ecommerce in crescita

Non si arresta l'ascesa del fatturato complessivo del mercato relativo all'e-commerce, che in Italia continua a far registrare segni positivi, spinto, in gran parte, anche dall'afflusso crescente di smartphone e relative applicazioni che favoriscono l'aumento delle compravendite digitali. Segnali di diffidenza, tuttavia, resistono da parte di una discreta cerchia di utenti restii all'utilizzo di sistemi di pagamento online e timorosi circa la consegna effettiva di prodotti acquistati su internet.

Questo in poche parole il quadro recentemente descritto dall'Osservatorio eCommerce B2c, che certifica una situazione tutto sommato positiva considerando la fase di crisi cronica attraversata dall'economia italiana.

Il discreto andamento del settore è testimoniato da una serie di dati numerici, i cui più importanti riguardano appunto l'intero fatturato stimato per l'anno 2013: 11,2 miliardi di euro, il che significa ben il 17% in più rispetto allo scorso anno.

Numeri certamente positivi, ma che ancora impallidiscono di fronte ai risultati registrati nel resto d'Europa: le rilevazioni di Ecommerce Europe, infatti, certificano incrementi complessivi del 22% per le vendite online effettuate nel 2012, con un fatturato globale che supera i 305 miliardi di euro. Il dato fa schizzare il mercato europeo al primo posto per quanto riguarda il commercio elettronico, staccando a sorpresa gli Stati Uniti (280 miliardi di euro) e la macro-area Asia/Pacifico (216 miliardi di euro).

Dati confortanti anche per quanto riguarda le esportazioni: le stime registrano un fatturato di circa 2 miliardi di euro, il che significa un aumento del 23% rispetto all'anno passato. Di questi la maggior parte (55%) è derivato dal settore turistico, mentre al secondo posto si piazza l'abbigliamento, con il 31%: un comparto che fa registrare anche la maggior percentuale di crescita in termini di giro d'affari, con un +27%. A seguire informatica (+24%) e grocery (+18%).

Se si guarda invece agli strumenti utilizzati per le compravendite online, l'incremento più consistente si registra nel settore del mobile commerce, dove la crescita fa segnare un +160% rispetto allo scorso anno. Un dato che però risente della sostanziale novità del dispositivo, tant'è che, se si considera il fatturato complessivo, gli acquisti effettuati tramite smartphone non raggiungono i 430 milioni di euro.

 

Leggi il resto dell'articolo sul prossimo numero de Il Distributore Industriale

Pubblicato il 10 Luglio 2013 - (187 views)
da
Articoli correlati
Distribuzione, monitoraggio e Service di manutenzione
70 anni di successi grazie a flessibilità e ascolto del cliente
Big Kaiser festeggia 70 anni dalla fondazione
Unitec presente alla prossima Euroblech di Hannover
Il gruppo Camozzi investe nell'industria aerospaziale
Workshop gratuiti con Stahlwille
Giravite torsiometrico elettromeccanico con stop tattile
JEFTA, tempistiche e novità dell’accordo tra UE e Giappone
Le 5S del Kaizen
Segmenti lamellari a esecuzione semplice e doppia
Hardware Forum 2018
Accessori per pneumatica e oleodinamica
Cuscinetti orientabili a rulli schermati
Impianti produttivi efficienti
Cuscinetti e unità lineari lubrificati
Componenti meccanici per l'industria
Consulenza applicativa per utensileria
Maschi per materiali specifici
Utensili a mano multiuso
Sistema di tubi e raccordi
Confermarsi un partner affidabile per l’industria di oggi e del futuro
Elettrovalvola per alto vuoto
Distributore non metallico per sistemi di lubrificazione
Analizzatori di ossigeno per l'ottimizzazione della combustione
Tester elettrici senza contatto
Centesimo anniversario di Parker Hannifin
Multimetro con tecnologia Igm
Gateway Modbus per comunicazioni tra network
Relazioni fra imprese, strumento di competitività
UE, pubblicato l’Annual Report on European SMEs