Trovare il livello di inventario ottimale

  Richiedi informazioni / contattami

Non va bene avere scorte eccessive, né non riuscire a soddisfare la domanda. Per una gestiona dell'inventario semplice ed efficiente rivolgetevi al fornitore.

Trovare il livello di inventario ottimale
Trovare il livello di inventario ottimale

Nel clima attuale di competitività, i distributori devono far fronte alla necessità di sapersi differenziare. Nessun prodotto oramai viene vissuto come una necessità assoluta e, quasi sempre, l’unica discriminante discelta è il prezzo. È difficile mettere n piedi e mantenere un business semplicemente basando si sul fatto diessere sempre il fornitore con i prodotti al minor prezzo. La strategia migliore è quella di offrire un servizio unico, orientato al cliente. Un sistema di inventario ben organizzato rappresenta la risposta perfetta permolti clienti rientranti nel settore delle grandi industrie. Spesso è difficile controllare i prodotti. Il risultato èche vengono acquistati prodotti oltre la reale necessità di magazzino, oppurele scorte terminano in anticipo.Gli stock non necessari comportanodei costi (altrettanto inutili), ma non avere merce in magazzino è ancorapiù disastroso. Ecco come un inventariobasato sulla gestione del produttorepuò segnare la differenza. Questo tipo di sistema non solo aumenta la lealtà del cliente, ma aumentai margini. Poiché un servizio extra aumenta il valore percepito, i distributori possono aumentare il prezzo dei loro prodotti. Il cliente risparmia comunque. Non vengono create scorte inutili e i prodotti sono sempre disponibili. Acquisizione dei dati Il metodo migliore per rifornire i prodotti è avere delle informazionidi utilizzo che possono essere ottenute direttamente al bancone. Questo può essere fatto manualmente, ma sicuramente è preferibile utilizzare un dispositivo portatile con uno scanner laser integrato. Questo dispositivo deve includere tutte le informazioni dettagliate sui prodottie le specifiche del magazzino. Traqueste, non possono mancare le combinazioni del numero minimo emassimo di articoli per tipo di prodotto in relazione al magazzino in questione. Lo stesso prodotto può essere tenuto a magazzino in sedi diverse con diverse esigenze di stoccaggio per ognuna di esse. Invio degli ordini Gli ordini possono essere inviati conmodalità differenti. Il dispositivo manuale può inviari gli ordini direttamente via Internet, tramite una connessione wireless o un network WAN o caricativia Bluetooth. Il tempo e le distanzenon rappresentano più un ostacolo. Molti distributori servono clienti che sitrovano a migliaia di chilometri di distanza,proprio in questo modo. Cosìfacendo, forniscono un servizio migliorerispetto alla concorrenza che si trovanella stessa città del cliente. Non appenal’ordine è caricato, il cliente riceve un’e-mail di conferma in modo che siano sempre aggiornati di cosa stia per arrivaree quando. Semplice ed efficiente Questo metodo per la gestione del magazzino è semplice da gestire ed estremamente efficiente in quanto permette di mantenere i livelli di inventario in maniera ottimale. Le quantità degli ordini possono essere adeguate molto facilmente. L’acquisizione dei dati è automaticae basata su un solo codice a barre. Le informazioni sono caricate direttamente nel sistema del distributor esenza nessun altro processo aggiuntivo. Il cliente è sempre a conoscenzadello stato di avanzamento dell’ordine. Il risultato è un sistema efficiente edi immediato utilizzo che fornisce un controllo totale dell’inventario. Questo genere una maggiore affezioneda parte del cliente, che diventa meno focalizzato al prezzo.

Pubblicato il 10 Maggio 2010 - (237 views)
Articoli correlati
Distribuzione, monitoraggio e Service di manutenzione
70 anni di successi grazie a flessibilità e ascolto del cliente
Big Kaiser festeggia 70 anni dalla fondazione
Unitec presente alla prossima Euroblech di Hannover
Il gruppo Camozzi investe nell'industria aerospaziale
Workshop gratuiti con Stahlwille
Giravite torsiometrico elettromeccanico con stop tattile
JEFTA, tempistiche e novità dell’accordo tra UE e Giappone
Le 5S del Kaizen
Segmenti lamellari a esecuzione semplice e doppia
Hardware Forum 2018
Accessori per pneumatica e oleodinamica
Cuscinetti orientabili a rulli schermati
Impianti produttivi efficienti
Cuscinetti e unità lineari lubrificati
Componenti meccanici per l'industria
Consulenza applicativa per utensileria
Maschi per materiali specifici
Utensili a mano multiuso
Sistema di tubi e raccordi
Confermarsi un partner affidabile per l’industria di oggi e del futuro
Elettrovalvola per alto vuoto
Distributore non metallico per sistemi di lubrificazione
Analizzatori di ossigeno per l'ottimizzazione della combustione
Tester elettrici senza contatto
Centesimo anniversario di Parker Hannifin
Multimetro con tecnologia Igm
Gateway Modbus per comunicazioni tra network
Relazioni fra imprese, strumento di competitività
UE, pubblicato l’Annual Report on European SMEs